Blog
Home / Blog / Coronavirus: il ruolo della bocca e del naso
Coronavirus il ruolo della bocca e del naso

Coronavirus: il ruolo della bocca e del naso

Il cavo orale è un ecosistema unico e particolare del corpo umano dove temperatura, saliva e substrati metabolici caratterizzano un ambiente ideale per la crescita di batteri, funghi e virus.
Oggigiorno i nuovi decreti ministeriali emanati hanno, fra l’altro, l’obbiettivo principale di evitare assembramenti nei luoghi di affollamento per ridurre il rischio di infezioni da inquinamento indoor e controllare efficacemente la propagazione di agenti infettivi.

Cos’è l’inquinamento indoor?

Per inquinamento indoor si intende “tutto quello che si produce” negli ambienti confinati, chiusi, pubblici (negozi, supermarket), di casa o di lavoro, inquinamento spesso costituito da sostanze che non si riscontrano nell’atmosfera.
Al riguardo ricordiamo che le vie respiratorie vengono a contatto giornalmente con circa 10.000 litri di aria contenenti polveri, sostanze chimiche, microrganismi patogeni e virus.
L’albero respiratorio può quindi essere aggredito dalle particelle aerodisperse che in funzione della loro grandezza vi si depositano sì ma in maniera differenziata.

Questo è il risultato di un efficace meccanismo di filtrazione e detersione costituito:

È bene sottolineare che allorquando l’aerosol è costituito di particelle fini inferiori a 5 micron, l’albero tracheo bronchiale viene ad essere esposto e colpito da insulti virali e batterici continuativi, con possibile insorgenza di lesioni polmonari dell’epitelio alveolare e quindi di malattia.

Pulizia cavità nasale e orale

Tutta questa lunga premessa per ribadire l’importanza, specie in questo periodo di pandemia da Coronavirus, di un’attenzione igienica appropriata sia della cavità nasale – che va idratata con gel nasali e con decongestionanti, fluidificando e rimuovendone le secrezioni – sia della cavità orale, la grande assente e sconosciuta di questo periodo, dove l’igiene domiciliare con lo spazzolino (meglio se elettrico), il filo, il tip (o gommino) e con un collutorio, deve essere costante e ripetuta durante l’arco della giornata.

Il nostro gruppo di lavoro guidato dal Prof. Legnani del Dipartimento di Medicina e Sanità Pubblica già nel 1994 consigliava una buona ventilazione per diluire il carico aereo microbiologico degli ambienti indoor come pure l’uso di sciacqui e collutori antisettici per limitare le concentrazioni microbiologiche e virali del cavo orale e ridurre la conseguente esposizione e quindi i fattori di rischio.

Quindi il naso e specialmente la bocca possono essere non solo sedi di infezioni ma anche di propagazione di malattia e quindi vanno da noi attentamente controllate, specie in questo periodo di grande pericolo dove gli studi odontoiatri non sono aperti e non possono aiutarci con l’igiene professionale.

A riprova di quanto sopra descritto ricordiamo che il test per il coronavirus viene effettuato in contemporanea sia al naso che alla cavità orale e allora impegnamoci per avere sempre bocca e naso puliti.

 


Bibliografia:

– L. Checchi, C. D’Achille, G. A. Pelliccioni, M. De Luca
Dossier: Mascherine chirurgiche – protezione o illusione?
Dental Cadmos 10: 15-36; 1992

– P. Legnani, L. Checchi, G. A. Pelliccioni, C. D’Achille
Atmospheric contamination during dental procedures
Quintessence International 25: 435-439; 1994

– L. Checchi, P.P. Legnani, S. Samaritani
Dossier: Inquinamento aerosolico in odontoiatria
Dental Cadmos, 19, pagg. 11-28, 1996

– L.Checchi, P. Legnani
Proteggere le vie aeree nell’attività quotidiana
Il Giornale dell’Odontoiatra 5:5; 1999

 

Placca batterica, sonda parodontale nella tasca, malattia parodontale o piorrea.
Piorrea e alimentazione

Come non ammalarsi di piorrea in un ambiente come il nostro dove la scelta…

Read More
31.07.2020
Gengive che sanguinano - dentista a Bologna - Ambulatorio Prof. Checchi
Come curare le gengive che sanguinano

Le gengive che sanguinano spesso durante lo spazzolamento ed il sangue che si trova…

Read More
10.11.2019
Curcuma
La curcuma: un’antica terapia anti – infiammatoria

Tra i tanti micro e macro nutrienti con attività antiossidante ed antinfiammatoria, sia a…

Read More
14.01.2020
Parodontologia, scienza e alimentazione Prof. Checchi Dentista a Bologna
Parodontologia: scienza ed alimentazione

Per il secondo anno consecutivo (2018 e 2019) la ditta 3M ha condotto uno…

Read More
20.02.2020
Menu